Amici che mi seguono

-

Image and video hosting by TinyPic

30 maggio 2010

Keroppi.......

Vi presento un altro degli amici di Hello Kitty.. 
Con questo dovrei aver finito............. visto che mio nipote, per ora, non ne ha chiesti altri.........

Keroppi.........

un allegro ranocchio dai grandi occhi e dalla boccuccia a forma di “V” che vive sulle rive di Donut Pond, il laghetto più bello e più blu che ci sia. Keroppi è attivo e avventuroso, ottimista, ama saltare, nuotare e giocare............

Lo schema potete trovarlo qui....


28 maggio 2010

Giornate speciali....

Settimana di incontri fantastici, dopo quello di sabato con alcune amiche del forum Conlemani,
ieri sono andata a trovare una cara amica, Carla. e sua figlia Giulia...........che mi hanno coccolato e preparato un pranzetto goloso con un tiramisù da urlo!!!!!
Grazie!!!!!!!
ho trascorso una bella giornata gioiosa e serena..........da ripetere!!!!!!

Questi incontri mi hanno fatto pensare, che se usato nel modo giusto, internet possa essere una porta aperta su un mondo  affascinante e ricco di opportunità
Riflettiamo.....sono sempre le persone, col loro comportamento, a rendere ogni cosa bella o brutta........positiva o negativa e questo vale anche per internet............

24 maggio 2010

catenelle e perline.....

Nei giorni scorsi ho rispolverato, per un'occasione speciale,  la mia passione per i bijoux...........

Ecco cosa ho creato per alcune amiche stupende, che ho incontrato sabato..............

Ivana - Serafina - Orietta - Maria Antonietta - Silvia -  Paola - Paoletta  grazie per la bellissima giornata che abbiamo trascorso insieme......................



Per realizzare queste collane ho usato catenelle dorate di varie forme, alternado perle colorate e minuteria di metallo.....................

18 maggio 2010

copertina bianca e rosa

Visto che mi piace molto fare copertine per i bimbi, eccone un'altra .....
fatta a maglia, col punto onda e rifinita all'uncinetto, misura cm 80x100

 

         Particolare del punto              

13 maggio 2010

La coscienza degli animali...


Se amate gli animali, sottoscrivete questo progetto, loro non chiedono altro che rispetto e amore....
cliccate qui..................

io l'ho fatto!!!!!

Auguri al forum Conlemani!!!!


Il 13 maggio 2006 ho avuto la fortuna di veder nascere, creata dalla mia amica orietta, una casetta incantata, un luogo sereno......nel quale la creatività non ha limiti e dove ho incontrato tante Amiche renne!!!!!!

Oggi il forum Conlemani compie 4 anni, e qui voglio ringraziare Orietta e tutte voi "rennine" che avete contribuito a renderlo così speciale!!!!!!!


11 maggio 2010

canotta bianca

Nella speranza che arrivi un pò di caldo..........
con del filato bouclè bianco lavorato a maglia coste 1/1,  ho fatto questa semplice canotta..............


09 maggio 2010

Brioches con la PM....

Seguendo la ricetta della mia amica Carla (con qualche variante) ho fatto le brioches con la pasta madre...........
Dato che era la prima volta che le facevo ho dimezzato le dosi riportate nella ricetta qui sotto............

Sciogliere in 200 ml di latte tiepido, 300 gr di lievito madre,
aggiungere 100 gr di burro fuso, 3 tuorli d'uovo, 200 gr di zucchero, 200 di farina 00 e 300gr di farina manitoba, un cucchiaino di essenza di arancia (io ho messo la buccia di limone grattuggiata).
Impastare e lasciare lievitare per circa 3 ore...
Poi ho steso la pasta e ho tagliato tanti triangoli. li ho riempiti di marmellata (si può mettere anche del cioccolato o crema)........... altre le ho fatte tonde (lasciate vuote), poi le ho messe sulla placca da forno.
Ho fatto riposare le brioches dentro al forno per tutta la notte.
Al mattino le ho spennellate con il tuorlo d'uovo diluito in poco latte... su quelle rotonde ho messo della granella di zucchero


Le ho messe nel forno caldo (statico) a 180° per circa 15/18 minuti............

Eccole pronte da mangiare.............
Vi assicuro sono buonissime e morbide..............da provare!!!!!!

08 maggio 2010

Festa della mamma...

Oggi 8 maggio è la festa delle mamme

Anche se da qualche anno si festeggia la domenica.................

Vorrei dire alla mia mamma che non c'è più e a tutte le mamme...........

GRAZIE!!!!!!!!!!








Grazie mamma Piera…

Grazie mamma
Perché mi hai dato.....
La tenerezza delle tue carezze,
il bacio della buona notte,
il tuo sorriso premuroso,
la dolce tua mano che mi da sicurezza.
Hai asciugato in segreto le mie lacrime,
hai incoraggiato i miei passi,
hai corretto i miei errori,
hai protetto il mio cammino,
hai educato il mio spirito,
con saggezza e con amore
mi hai introdotto alla vita. 
E mentre vegliavi su di me
trovavi il tempo
per i mille lavori di casa.
Tu non hai mai pensato
di chiedere un grazie.....
io oggi ti dico.....
Grazie mamma!                  
Andreina

05 maggio 2010

LqA......anche io.....

Non potevo che aderire........e sono fiera di avere questa meravigliosa patologia LqA........dalla quale non voglio guarire..........
Image and video hosting by TinyPic
Anzi in famiglia ce la stiamo tramandando di generazione in generazione  (nonne, mamma e zie).......tanto che ormai penso sia una bellissima malattia ereditaria.......da trasmettere anche alle generazioni future.............

riporto l'articolo, scritto da Try2Knit trovato qui


LqA - La sindrome della lanista-

Sai di essere una lanista quasi anonima quando:
  • Hai in casa tre cassapanche di cedro, svariati cassetti, cinque credenze e ancora ti manca spazio per organizzare lana e ferri.
  • Quando vai in vacanza devi pianificare in anticipo l'itinerario in base ai negozi di filati della zona
  • Il tuo mantra è diventato "una sola riga di più".
  • Hai sei progetti in corso
  • Stai programmando i prossimi sei progetti.
  • Ogni giorno guardi Ravelry per mettere in coda altri duemila progetti.
  • Ogni volta che trovi un nuovo pattern sgrani gli occhi e pensi: "ah questo lo devo assolutamente fare!"
  • Hai più lana di quanta tu ne possa lavorare in tutta la vita.
  • I tuoi occhi vedono così sfocato che avresti bisogno di una lente di ingrandimento 8x per vedere il modello ma vai avanti comunque.
  • Per i tuoi amici sei "la nonna".
  • Ti sta per venire il tunnel carpale da ferro.
  • Oltre alla tua solita borsetta ne hai una extra dedicata al knitting.
  • Non puoi andare al mercato, o in un negozio di lana senza comprare almeno un gomitolo.
  • Prima di comprare quel gomitolo ti eri detta che non avresti comprato nulla.
  • Stai ridendo sotto ai baffi leggendo le ultime due righe perché ti succede almeno una volta a settimana.
  • Nella tua cronologia internet ci sono blog e siti che parlano di knitting e di lana.
  • Dimentichi di preparare la cena a tuo marito ma mai di andare avanti col lavoro.

Se ti senti chiamata in causa da queste poche righe sei una lanista quasi anonima. Non preoccuparti, non è curabile e la cosa andrà solo peggiorando, quindi fai un bel respiro profondo, prendi i ferri e vieni alla prossima riunione, inizio io:

I diritti delle Laniste quasi Anonime.

1. Il diritto di avere la casa piena di lana.
2. Il diritto di dire che non comprerai più lana.
3. Il diritto di comprare ancora lana, tanta lana, anche si ha la cantina piena.
4. Il diritto di finire il giro, e poi quello dopo, e quello dopo ancora.
5. Il diritto di guardare i maglioni e i cappelli delle ragazze in coda al supermercato per capire se è fatto a mano, che pattern è, se c'è su ravelry, se è free.
6. Il diritto di scaricare ancora pattern. La nostra è una bulimia atipica. Non combattiamola
7. Il diritto di cominciare mille lavori insieme.
8. Il diritto di comprare ferri online dall'america.
9. Il diritto di partire con una valigia in più. Sia mai che là dove andiamo ci sia un negozio che vende un filato introvabile in Italia.
10. Il diritto di pianificare il viaggio in base ai negozi di filati.
11. Il diritto di occupare il divano per sferruzzare.
12. Il diritto di comprare un'altra rivista di maglia.
14. Il diritto di farsi fotografare con le proprie creazioni. ora.
15. Il diritto di stare su Ravelry per delle ore.

03 maggio 2010

I vantaggi di aver un gatto......

...invece di un partner

Image and video hosting by TinyPic


...Raramente porta tutti i suoi amici in casa.
...Si accontenta della solita scatoletta.
...Sa trasformarsi in un soprammobile.
...Non gli importa di che cosa c'è in TV.
...Non pretende che tu partecipi alle sue attività notturne.
...Le sue fusa possono diventare un ottimo rimedio anti-stress.
...Si svezza dalla mamma.
...Anche se perde il suo pelo, difficilmente rimarrà calvo.
...Non si lamenta mai se tu hai voglia di non fare niente dopo una giornata faticosa.
...Non si deve passare del tempo indesiderato coi suoi genitori.
...Ci sono più speranze di essere ascoltata e capita.
..Non importa che cosa il tuo gatto trascina in casa, non è necessario fingere che ti sia piaciuto
...Si accontenta di una carezza.

coprispalle bianco

Vista la giornata fredda e piovosa, ho finito questo coprispalle...
lavorato a maglia, incrociato davanti.
Ho usato una lana pelosa, che lo rende morbido....morbido....




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...