Amici che mi seguono

-

Image and video hosting by TinyPic

30 gennaio 2015

i freddi giorni della merla....


Secondo la tradizione il 29/30/31 gennaio sono i giorni più freddi dell'anno e li conosciamo come i giorni della merla...
Ci sono molte leggende a riguardo ed alcune le avevo già postate in questi post.... Qui  e  Qui


Sono arrivati
i giorni della merla
col loro gelido abbraccio.....
Nel grigio cielo
che offusca il sole
i merli appollaiati
sui rami senza foglie
osservano impavidi
il freddo giorno.
Il vento soffia
il suo gelido alito.
Il freddo avvolge
ogni cosa....
Il lago ghiacciato riflette
i deboli raggi del sole
creando una magica atmosfera....


28 gennaio 2015

collo bianco....


Un semplice collo lavorato a maglia, reso particolare dal filato fantasia......





26 gennaio 2015

non aspettare.....




Perché aspetti?

Aspetti che la vita ti faccia un miracolo?
Che le circostanze cambino in tuo favore ?
Aspetti chi? perche? quanto aspetti?
Se non ti alzi e diventi il tuo Dio
 non puoi sperare che qualcosa cambi....
Se non cominci, niente si compierà
Se non bussi, nessuna porta si aprirà
Se non percorri la tua strada nessuna mappa ti porterà da nessuna parte.
I miracoli accadono solo quando fai il primo passo verso la tua realizzazione… 
verso un tuo sogno.
Nessuno ti porterà un pacco regalo,
nessuno ti renderà felice
se non tu stesso,
perciò alzati... mettiti in viaggio
il viaggio della tua felicità...
Naviga il mare delle tue emozioni
Vivi !
non rimandare niente...
non aspettare nessuno...
La tua mano è capace di disegnare i tuoi sogni,
di scrivere il tuo destino.
Colette Haddad

23 gennaio 2015

sciarpa mohair bicolore....


Mi piace molto lavorare con il filato mohair, 
infatti ultimamente ho e sto realizzando alcune sciarpe morbide, leggere e calde in vari colori con questo filato.
Oggi vi faccio vedere questa lavorata a maglia col punto pavone nel colore avio e grigio....
Anche a questa sciarpa ho abbinato una fascia per capelli.....




21 gennaio 2015

frittelle di mele...


Tempo di frittelle
ed Elena ha fatto queste squisite frittelle di mele....




Sbucciare 2 mele renette, togliere il torsolo con il cava-torsolo, tagliare a fette di circa 1-2 cm di spessore bagnarle con succo di limone, così non anneriscono.
Mettere in una terrina 2 tuorli, 150 ml di latte, un pizzico di sale, 150/200 g. farina e 1 bustina di vanillina.
Mescolare bene con lo sbattitore fino ad ottenere un composto liscio e sodo, coprire e lasciare riposare per circa 30 minuti.
Montare a neve ferma i bianchi d’uovo con 20 g. di zucchero, aggiungerli al composto fatto riposare amalgamare mescolando dall'alto verso il basso delicatamente.  




Passare le fette di mela nello zucchero, poi nella pastella, friggerle nell'olio caldo girandole su entrambi i lati, scolarle e poggiarle sulla carta casa per togliere l'olio in eccesso
Se volete potete cospargerle con zucchero a velo.
Mangiatele calde.




19 gennaio 2015

sciarpa volpe 2....


Su richiesta ho realizzato un'altra sciarpa volpe......
Lavorata a maglia con filato marrone e beige e rifinita con due occhietti.....



17 gennaio 2015

il cuscus....


Oggi vi voglio far conoscere un simpatico animale purtroppo in via d'estinzione.... 
Lo Spilocuscus semplicemente detto Cuscus...


Il cuscus è un marsupiale che vive nell'isola tropicale di Papua Nuova Guinea, è una sottospecie dei possum.
Il cuscus è noto per variare nel formato da appena 15 centimetri a più di 60 cm di lunghezza, ha orecchie piccole e grandi occhi che lo aiutano nella sua vita notturna, il manto è folto e lanoso, può essere bianco o grigio in molti esemplari è maculato in varie tonalità.
Vive prevalentemente nelle foreste pluviali dal livello del mare fino a 820 m di quota, ma popola anche le formazioni di mangrovie e le foreste aperte. Non utilizza tane o nidi, vive quasi esclusivamente sugli alberi dove si costruisce piccoli giacigli di foglie in cui dormire.
Riposa tra gli alberi durante il giorno e di notte inizia a muoversi tra gli alberi in cerca di cibo.
E' un onnivoro, che si nutre soprattutto di foglie, frutta e fiori... ogni tanto mangia insetti, piccoli uccelli e rettili
Il cuscus ha una lunga coda prensile senza pelliccia e dei lunghi artigli affilati che gli permettono di arrampicarsi sugli alberi più facilmente, e spostarsi da un ramo all'altro.


Il cuscus si riproduce durante tutto l'anno, la femmina partorisce tra 2 e 4 cuccioli dopo un periodo di gestazione di due settimane. Come per tutti i marsupiali, la femmina ha un sacchetto sulla sua pancia dove i neonati strisciano e ci rimangono fino a quando non sono più grandi, meno vulnerabili e in grado di iniziare a nutrirsi da soli, e lasceranno il marsupio dopo 6 o 7 mesi.
QUI potete vedere le foto di un mamma con un cucciolo di 2 mesi, che sta rientrando nel marsupio...


Il cuscus ha pochi predatori naturali a parte i grandi serpenti e i rapaci.
Purtroppo il predatore più pericoloso per questi animali è l'uomo che li caccia per la sua carne e la folta pelliccia
Il cuscus è uno dei mammiferi più rari del mondo (in via d'estinzione) Il numero di esemplari è sconosciuto, ma è sicuramente molto esiguo. a causa della caccia e della distruzione dell'habitat. 
Gran parte delle foreste in cui vive sono state state abbattute gli alberi venduti e poi convertite in terreni agricoli. per la coltivazione della palma da olio.

15 gennaio 2015

portachiavi in feltro....


Alla mostra mercato che abbiamo fatto in Dicembre, 
i portachiavi in feltro realizzati da Elena hanno avuto grande successo......
Questi sono alcuni di quelli fatti per l'occasione.....


14 gennaio 2015

gatti golosi....


Presi con la zampa nel barattolo, golosoni...
          Non so se nel barattolo c'è la nutella o qualcos'altro, ma li trovo troppo forti...





11 gennaio 2015

presine quadrate....


Con del cotone rosso e beige ho realizzato all'uncinetto delle semplici presine quadrate.....



10 gennaio 2015

albero dolce con nutella....


Eccovi la ricetta per realizzare l'albero dolce fatto da Elena 
che vi abbiamo dedicato nel primo post dell'anno....






Sulla placca del forno foderata di carta forno appoggiare la pasta sfoglia (usate quella già pronta) mettere la nutella, dandogli la forma di un albero......













Appoggiare sopra un'altra sfoglia, e tagliarle a forma d'albero.

















Tagliate orizzontalmente delle strisce, lasciando integra la parte centrale.
Poi arrotolate su se stessa ogni striscia (come si vede nella foto)
sulla cima dell'albero mettete una stella sempre fatta con la sfoglia.
spennellate con il rosso d'uovo e cospargete l'albero con delle codette colorate.
Cuocere con forno ventilato a 170° (o statico a 180°) per 20 /25 minuti circa










09 gennaio 2015

pagina mutevole...."S. Valentino"



Le feste natalizie sono passate 
ed è arrivato il momento di aggiornare la mia pagina mutevole, 
con i lavoretti per la festa degli innamorati....

Da oggi fino al 14 febbraio

07 gennaio 2015

baktus bicolore e fascia...


Ho realizzato questo baktus lavorato a maglia e rifinito con l'uncinetto. 
Ho alternato un filato nero a un filato tipo bouclè nei colori grigio chiaro, grigio scuro, nero, argento...


Al baktus ho abbinato una fascia per i capelli....

               

06 gennaio 2015

500.....e buona Epifania....


Oggi ho raggiunto il traguardo di 500 follow..... 
A tutti voi che mi seguite e fate compagnia coi vostri commenti 



Oggi è anche l'Epifania che tutte le feste si porta via.....


04 gennaio 2015

sciarpa mohair tre colori


Eccovi un'altra sciarpa lavorata a maglia con il filato mohair 
alternando i colori nero, grigio e bordò.....





01 gennaio 2015

primo post 2015.... per voi



Benvenuti a tutti nel 2015.....
Non rimpiangiamo gli anni passati
sono quelli che ci hanno fatto crescere
ci hanno dato gioie, emozioni.....certo anche dolori
ma anche quelli fanno parte della vita....
Adesso viviamo il nuovo anno che ci arricchirà di nuove esperienze
ed insieme a voi condivideremo le nostre creazioni e i nostri pensieri......

Per iniziare l'anno in dolcezza vi mostro questo albero dolce,
 fatto da Elena con la pasta sfoglia e nutella, decorato con codette arcobaleno 
per augurarvi un anno dolce e colorato di gioia........

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...